Ettore Scola Felice Laudadio

Marco Bellocchio. Venezia 2011/Il silenzio di Pelesjan

 Cinema sul cinema,
Marco Bellocchio.Venezia 2011. Diploma di regia

di Pietro Marcello Italia 2011, 12′

il film breve di Pietro Marcello riesce a ripercorrere in 12′ l’itinerario creativo del regista piacentino MArco Bellocchio, colto nella sua continua ricerca di una trascrizione della realtà, così come la interpretiamo nei sogni. Poema visivo e sinfonico (firmatissimo – da Ennio Morricone, Nicola Piovani, Carlo Crivelli), Marco Bellocchio, Venezia 2011 è scandito da un’andata e ritorno continua tra il passato e l’oggi (le sequenze che Marcello ha girato a Bobbio: il Bellocchio dell’officina permanente e dei progetti continui) – il ritratto fuori dal comune di un cineasta fuori dal comune.


In programmazione
27/03 ore 22.00 Galleria 3
ingresso libero

a seguire

di Pietro Marcello con Artavazd Pelesjan. Italia 2011, 52’.

Produzione Kinesis Film, Zivago Media
Sceneggiatura Pietro Marcello
Musiche Marco Messina, Sacha Ricci
Montaggio Sara Fgaier

Il documentario vuole tratteggiare il ritratto di una memoria: l’opera del cineasta armeno Artavazd Pelešjan. Una memoria delle opere e della sua creazione, memoria del cinema e del suo rapporto con l’uomo, la sua vita, il suo pensiero, le sue emozioni e gli incessanti, infiniti percorsi che incrociano l’uno e l’altro. 

Related Entries
© 2012 Bif&st - Tutti i diritti riservati - Credit: L'Arancia