Ettore Scola Felice Laudadio

This must be the place

di Paolo Sorrentino con Sean Penn, Frances McDormand, Harry Dean Stanton, Judd Hirsch, Eve Hewson. Italia/Francia/Irlanda 2011, 120’
v.o., it. sub

Produzione Indigo Film, Lucky Red, Medusa Film
Distribuzione Medusa
Sceneggiatura Paolo Sorrentino, Umberto Contarello
Musiche David Byrne
Montaggio Cristiano Travaglioli
Fotografia Luca Bigazzi
Scenografia Stefania Cella

Cheyenne, ebreo, cinquantenne, ex rock star di musica goth, rossetto rosso e cerone bianco, conduce una vita più che benestante a Dublino. Trafitto da una noia che tende, talora, ad interpretare come leggera depressione. La sua è una vita da pensionato prima di aver raggiunto l’età della pensione. La morte del padre, con il quale aveva da tempo interrotto i rapporti, lo riporta a New York. Qui, attraverso la lettura di alcuni diari, mette a fuoco la vita del padre negli ultimi trent’anni. Anni dedicati a cercare ossessivamente un criminale nazista rifugiatosi negli Stati Uniti. Accompagnato da un’inesorabile lentezza e da nessuna dote da investigatore, Cheyenne decide, contro ogni logica, di proseguire le ricerche del padre e, dunque, di mettersi alla ricerca, attraverso gli Stati Uniti, di un novantenne tedesco probabilmente morto di vecchiaia.
pressbook 


In programmazione

26/03  ore 18.30 Teatro Petruzzelli
Replica: 27/03 ore 15.30 Galleria 2
ingresso € 2,00 

© 2012 Bif&st - Tutti i diritti riservati - Credit: L'Arancia